AMBIENTE: tornano gli ecoincentivi! Azioni concrete per le tasche dei cittadini e il futuro del pianeta

ricaricaautoelettricamedioE' stato pubblicato il nuovo bando per gli ecoincentivi 2019 del Comune e ne siamo particolarmente orgogliosi: queste sono le nostre scelte e azioni concrete per le tasche dei cittadini e il futuro del pianeta che abbiamo messo in campo negli ultimi cinque anni e che abbiamo intenzione di continuare per i prossimi cinque.

 

Come lo scorso anno, anche quest'anno il bando è retroattivo, ovvero dà la possibilità per i cittadini di richiedere i contributi anche per acquisti, sostituzioni o trasformazioni effettuati nei mesi del 2019 precedenti alla pubblicazione, ovvero dal 1 gennaio, allegando come da prassi alle domande le ricevute degli acquisti o delle trasformazioni. Confermati tutti i contributi degli scorsi anni: incentivi per l’acquisto di biciclette e ciclomotori elettrici, autovetture elettriche o ibride, trasformazioni a gas metano o a gpl di autovetture, abbonamenti annuali a mezzi pubblici, oltre che per la sostituzione di caldaie di oltre dieci anni con impianti a gas metano di ultima generazione e per l’acquisto di bio trituratori di sfalci, potature e residui vegetali.